Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

AUTOVELOX, CASSAZIONE: MULTA CONTESTABILE SE L’APPARECCHIO O LA PATTUGLIA NON SI VEDONO BENE

L’ autovelox, oltre a essere correttamente segnalato, deve essere ben visibile dagli automobilisti, al pari della pattuglia che si trova in prossimità altrimenti la multa per eccesso di velocità è contestabile. Lo ha stabilito la Corte di Cassazionenell’ordinanza n. 6407 emessa dalla VI Sezione Civile e pubblicata il 5 marzo. Il responso arriva dopo la contestazione di una contravvenzione elevata per eccesso di velocità dalla Polizia Stradale e per la quale era stato fatto ricorso presso il Tribunale di Livorno.
Quest’ultimo ha rilevato che il cartello di avviso della presenza dell’autovelox era stato posizionato correttamente, ma che la pattuglia non aveva valutato la propria visibilità e quella del dispositivo di rilevamento. I giudici di Cassazione, nell’emettere l’ordinanza, hanno fatto riferimento all’articolo 142 comma 6 bis del Codice della Strada affermando che “«le postazioni di controllo per il rilevamento della velocità devono essere ben visibili e la necessaria visibilità della postazione di controllo per il rilevamento della velocità quale condizione di legittimità dell’accertamento, con la conseguente nullità della sanzione in difetto di detto requisito, è stata da ultima affermata anche da questa Corte (Cassazione 25392/2017)».

La sentenza esaminata è stata dunque cassata e rimandata ad un tribunale altro da Livorno il quale dovrà sostenere un approfondimento volto a valutare proprio la presunta “non visibilità dell’Autovelox. Ancora una volta dunque la Corte di Cassazione interviene sui metodi di assegnazione delle multe per eccesso di velocità attraverso strumenti elettronici per il rilevamento di un’infrazione fornendo un’interpretazione favorevole agli utenti della strada.

Fonte: Il Messaggero

Una replica a “AUTOVELOX, CASSAZIONE: MULTA CONTESTABILE SE L’APPARECCHIO O LA PATTUGLIA NON SI VEDONO BENE”

  1. pino ha detto:

    L’infrazione c’è stata e la multa va applicata sempre, altrimenti si tolga il divieto! Il premio ai soliti furbetti ed arroganti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

Iscrivendovi alla newsletter riceverete le nostre mail contenenti notizie sulle principali tematiche consumeristiche e non solo. Oltre alle notizie, riceverete anche i nostri comunicati stampa che vengono inviati alla stampa locale e nazionale.

Accetto l'informativa sulla privacy

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

Eli-net l'azienda di Spinea, Venezia che ha realizzato il sito di Adico