Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

banca

vincenzo scrive:

Buongiorno,

nel 1993 ho subito un fallimento che si e’ chiuso nel 2002. Ho chiesto regolarmente al tribunale la cancellazione dll’albo dei falliti che ho ottenuto nel 2007.
Avendo trovato un lavoro e non potendo aprire un conto bancario ho deciso di far inviare il mio stipendio sul conto di mia madre questo sin dal 2003. Ora la banca mi dice che con le nuove leggi non posso trasferire direttamente il mio stipendio sul conto di mia madre ma devo accreditarlo su un conto a mio nome e poi trasferirlo sul suo. Il problema che anche se il fallimento e’ stato chiuso le banche che ho contattato non mi aprono nessun conto ed anzi quando lo chiedo mi trattano come un appestato. Come posso fare per risolvere questo problema ? Devo essere costretto ad emigrare ed aprire un conto all’estero per sopravvivere oppure rinunciare al lavoro.

Saluti
vincenzo

Rispondi

Ricevi un avviso via mail se ci sono nuovi commenti a questo articolo (potrai modificare o cancellare in ogni momento l'iscrizione ai commenti seguendo le indicazioni che troverai nelle mail di notifica)

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.


Oppure iscriviti senza commentare.

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Patrocinio Gratuito
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

VIDEO

Tutti i video di Carlo Garofolini, Presidente di Adico