Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

JUMEIRA TRAVEL: “RISARCIMENTO ENTRO FINE MESE”. L’AGENZIA DI VIAGGI MESTRINA NEL MIRINO DI DECINE DI CLIENTI. ADICO SEGUE UNA VENTINA DI CASI

“I risarcimenti arriveranno entro fine mese, alla peggio per la metà del mese prossimo”. La Jumeira Travel respinge tutte le accuse e promette che i soldi ci sono e arriveranno. Non è la prima volta che finiscono nella bufera per dei clienti insoddisfatti, per così dire, dei loro servizi. L’agenzia di viaggi di via San Donà a Mestre (Venezia) ha in ballo, solo con Adico, una ventina di richieste risarcimento, alcune di queste finite in causa. Poi ci sono gli altri, come l’ultimo caso emerso in questi giorni, quello di una famiglia che si è vista annullare all’ultimo una vacanza per l’Islanda. «Ci eravamo fidati di loro, avevamo già prenotato dei viaggi con questa agenzia – racconta M.R. – abbiamo saldato il conto a febbraio 2018 senza ricevere copia del contratto firmato, avremmo dovuto partire a marzo. Due giorni prima, però, ci hanno telefonato per dirci che sarebbe saltato il viaggio a causa di condizioni meteo avverse». Risarcimento? Neanche l’ombra. «Abbiamo contattato a questo punto – continua – il vero Tour operator che ci ha rivelato che, in realtà, non c’era stata nessuna prenotazione a nostro nome da parte della Jumeira travel». Insomma, niente vacanza, nessuna prenotazione e nessun rimborso, secondo la parte lesa che si è rivolta a un legale per cercare di ottenere la cifra pagata mesi fa.
LA REPLICA
L’agenzia, però, non ci sta. «Noi non siamo organizzatori, siamo rivenditori. Facciamo gli intermediari – dice la titolare – non possiamo essere noi a risarcire. I soldi arriveranno, ma ci sono dei tempi tecnici da aspettare». Il caso, però, non è certo isolato. «Chi ha avuto problemi in passato – continua – per esempio è già stato risarcito». In realtà non è proprio così secondo Adico. «Dei nostri casi – spiega l’associazione difesa consumatori – solo una persona ha ottenuto quello che aveva versato. Gli altri sono tutti in attesa». L’agenzia smentisce anche che, nel caso della vacanza islandese, non ci siano stati né contratti né prenotazioni. «Hanno avuto tutto, sia via mail sia in stampa, la documentazione c’è – ribatte la titolare – avevano anche l’itinerario intero del viaggio, con tutte le tappe. I viaggi possono saltare per vari motivi, scioperi aerei, condizioni meteo, problemi di sicurezza internazionale». Ma perché l’agenzia non anticipa i risarcimenti per i clienti? «Queste storie per noi sono una brutta pubblicità quindi abbiamo meno lavoro. Anche volendo non abbiamo i soldi per farlo».

Fonte: Il Gazzettino di Venezia

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

Iscrivendovi alla newsletter riceverete le nostre mail contenenti notizie sulle principali tematiche consumeristiche e non solo. Oltre alle notizie, riceverete anche i nostri comunicati stampa che vengono inviati alla stampa locale e nazionale.

Accetto l'informativa sulla privacy

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

Eli-net l'azienda di Spinea, Venezia che ha realizzato il sito di Adico