Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

NON PAGA L’AUTOSTRADA PER 79 VOLTE MA IL GIUDICE LO ASSOLVE: “NON E’ CERTO CHE FOSSE ALLA GUIDA”

Per 79 volte ha passato la barriera autostradale Lago Maggiore ad Arona sulla A26 senza pagare. O meglio da quanto è stato accertato è stato il suo furgone a transitare senza che nessuno versasse un solo euro. Non essendoci però la certezza che a bordo ci fosse lui e non altre persone il giudice in tribunale a Verbania ha deciso per l’assoluzione.   

Protagonista un artigiano di Monza che in tribunale a Verbania era accusato di insolvenza fraudolenta. Tra il dicembre 2014 e la prima metà del 2015 – da quanto è emerso dai rilievi della società Autostrade per l’Italia – il furgoncino intestato all’artigiano è transitato 79 volte: passaggi che in totale sarebbero costati 1.461 euro. Nemmeno un euro invece incassato dalla società Autostrade per l’Italia che nel processo si è costituita parte civile. Le telecamere alla barriera Lago Maggiore hanno identificato il veicolo, non l’autista. E così l’artigiano lombardo è stato assolto. 

Fonte: La Stampa

Un commento alla discussione “NON PAGA L’AUTOSTRADA PER 79 VOLTE MA IL GIUDICE LO ASSOLVE: “NON E’ CERTO CHE FOSSE ALLA GUIDA””

  1. 11 gennaio 2018 alle 23:19

    Ci si domanda poi perchè in Italia poi il partito dei furbetti sia quello di maggioranza.
    Fossi ora nella società Autostrade denuncerei il giudice per incapacità mentale chiedendo poi il risarcimento danni.
    Anche perchè se non erro questo crea un precedente che può essere ora impugnato da chiunque venga denunciato dalla società di gestione per non aver pagato il pedaggio.
    Assurdo ed incivile!!!!!

Rispondi

Ricevi un avviso via mail se ci sono nuovi commenti a questo articolo (potrai modificare o cancellare in ogni momento l'iscrizione ai commenti seguendo le indicazioni che troverai nelle mail di notifica)

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

Iscrivendovi alla newsletter riceverete le nostre mail contenenti notizie sulle principali tematiche consumeristiche e non solo. Oltre alle notizie, riceverete anche i nostri comunicati stampa che vengono inviati alla stampa locale e nazionale.

Accetto l'informativa sulla privacy

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

Eli-net l'azienda di Spinea, Venezia che ha realizzato il sito di Adico