Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

RISPARMIATORI VENETI TRADITI ANCHE DALLA BANCA POPOLARE DI BARI, I PRIMI CASI SEGUITI DALL’ADICO. INTANTO L’ASSOCIAZONE HA AVVIATO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA PER LE DOMANDE DI INDENNIZZO ALLE “POPOLARI” DELLA NOSTRA REGIONE

Non solo Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Anche la Banca Popolare di Bari si aggiunge alla lista degli istituti di credito che hanno tradito i risparmiatori della nostra regione. Adico in questi giorni sta seguendo i casi di alcuni clienti veneziani e padovani che hanno visto crollare di oltre l’80 per cento il valore delle azioni della banca pugliese, nell’ambito di un investimento presentato come sicuro e vantaggioso da parte dei funzionari e degli impiegati della stessa BpB. “Come per le popolari venete – spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico – anche per la Popolare di Bari si stanno materializzando situazioni, storie e vicende molto tristi e delicate, oltre che emblematiche. Si sono rivolte a noi persone che hanno visto bruciare  decine di migliaia di euro per una operazione presentata come sicurissima. Ancora una volta i risparmiatori veneti , come immaginiamo anche i risparmiatori di altre parti d’Italia, sono stati “traditi” da persone di cui si fidavano”.

Intanto l’ufficio legale dell’associazione ha iniziato l’attività di assistenza per le richieste di rimborso a Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Com’è noto, la domanda deve essere inoltrata tramite il portale del Ministero e la procedura risulta tutt’altro che semplice. “Per i cittadini – continua Garofolini – soprattutto quelli più anziani, il caricamento della richiesta di rimborso tramite la piattaforma informatica risulta più che ostico, impossibile. Noi mettiamo a disposizione i nostri esperti per compiere correttamente l’operazione senza rischiare di perdere l’indennizzo”. Per ricevere l’assistenza basta contattare la segreteria dell’Adico allo 041-5349637 (dal lunedì al venerdì con orario 9-13 e 15-19),

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

Iscrivendovi alla newsletter riceverete le nostre mail contenenti notizie sulle principali tematiche consumeristiche e non solo. Oltre alle notizie, riceverete anche i nostri comunicati stampa che vengono inviati alla stampa locale e nazionale.

Accetto l'informativa sulla privacy

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

Eli-net l'azienda di Spinea, Venezia che ha realizzato il sito di Adico