Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

SISTEMANO LA PERDITA IN TEMPO RECORD MA NON LE RIALLACCIANO IL CONTATORE PARRUCCHIERA MESTRINA SENZA GAS DA UN MESE. ADICO SOLLECITA L’INTERVENTO DI ITALGAS

Contattare Italgas? Una impresa quasi impossibile per il “normale” cittadino, anche quando ha una urgenza assoluta. Un esempio su tutti? La storia di E.M., parrucchiera mestrina di 27 anni residente in una laterale di Corso del Popolo, che attende da oltre un mese che la società specializzata nella distribuzione del gas le riattivi il contatore staccato a fine giugno per sistemare una perdita.  “Appena ho sentito odore di gas ho contattato prima il mio fornitore e poi, su sua indicazione,  Italgas – racconta la 27 enne mestrina che si è rivolta all’Adico per farsi assistere in questa vicenda -. Gli operai sono arrivati subito e in un paio di giorni il guasto è stato sistemato”. Una volta tappata la perdita, a inizio luglio, i tecnici hanno fornito alla parrucchiera un numero di fax, una mail e un numero verde per farsi riattivare il gas. Però, continua la 27enne artigiana che è anche incinta, “non ho mai ricevuto alcuna risposta pur avendo inviato sia il fax che la mail. In realtà una settimana fa ho provato a contattare il numero verde e , dopo diversi tentativi, sono riuscita a parlare con il call center che mi ha fornito un altro numero di fax. L’ho inviato, ma nulla, mi trovo ancora senza gas”. La ragazza, fortunatamente, ha la caldaia condominiale quindi può usufruire dall’acqua calda. Resta il problema dei fornelli che sono a gas. “Inizialmente mi sono fatta aiutare dai miei genitori – spiega ancora E.M. – e sono stata costretta in alcune occasioni a mangiare fuori. Ora mi sono comprata un fornello elettrico”. La vicenda, spiega Calo Garofolini, presidente dell’Adico, “mette in evidenza tutte le difficoltà che hanno gli utenti nel confrontarsi con Italgas. In realtà la società non prevede di rapportarsi con i singoli clienti i quali hanno sempre come tramite i propri fornitori. Eppure molte volte l’utente stesso avrebbe bisogno di avere informazioni proprio da Italgas che, soprattutto nel caso del riallaccio delle forniture, dovrebbe dare modo ai cittadini di conoscere le tempistiche del suo intervento. Invece, allo stato attuale, così non è”.

 

Rispondi

Ricevi un avviso via mail se ci sono nuovi commenti a questo articolo (potrai modificare o cancellare in ogni momento l'iscrizione ai commenti seguendo le indicazioni che troverai nelle mail di notifica)

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

Iscrivendovi alla newsletter riceverete le nostre mail contenenti notizie sulle principali tematiche consumeristiche e non solo. Oltre alle notizie, riceverete anche i nostri comunicati stampa che vengono inviati alla stampa locale e nazionale.

Accetto l'informativa sulla privacy

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Successioni e Testamenti
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

Eli-net l'azienda di Spinea, Venezia che ha realizzato il sito di Adico