Gli sportelli di Adico Associazione Difesa Consumatori

Contatta gli esperti dell'Associazione per trovare una risposta rapida ed efficace ai tuoi problemi attraverso gli Sportelli tematici

Spiagge ricoperte da mozziconi

Il 27 per cento dell’immondizia raccolta tra la sabbia è fatta da mozziconi – denuncia l’Adico – e se non vengono raccolte l’impasto di catrame, nicotina e filtro impiega circa cinque anni per degradarsi.
La nicotina che resta intrappolata in una cicca vale 4,5 milligrammi – spiegano gli esperti dell’Adico – vuol dire che vengono riversate nell’ambiente 320-350 tonnellate ogni anno ed il polonio 210, un elemento radioattivo ad alto potenziale cancerogeno. Sempre e solo attraverso le cicche, si riversano nell’ambiente quasi 1.900 milioni di bq (becquerel, l’unità di misura della radioattività di una sostanza). Per completare il micidiale cocktail, i mozziconi trascinano a terra anche 1.800 tonnellate tra benzene, acetone, formaldeide, toluene che si capisce già dai nomi come non siano proprio salutari; 22 tonnellate di elementi tossici tra cui ammoniaca e acido cianidrico; 12 mila e passa tonnellate di acetato di cellulosa.
Sul piano della prevenzione – tuona il presidente dell’Adico, Carlo Garofolini – tranne qualche sortita privata, finora non sono mai state fatte serie e concrete iniziative.

Rispondi

Ricevi un avviso via mail se ci sono nuovi commenti a questo articolo (potrai modificare o cancellare in ogni momento l'iscrizione ai commenti seguendo le indicazioni che troverai nelle mail di notifica)

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.


Oppure iscriviti senza commentare.

LA NEWSLETTER

Inserisci la tua e-mail nel modulo e premi invia per iscriverti alla nostra newsletter.

PROGETTI SPECIALI

  • Sportello Patrocinio Gratuito
  • Sportello Diritto di Famiglia
  • Sportello Amministrazione di Sostegno

ALTRI PROGETTI

Consulta i progetti di Associazione Difesa Consumatori

VIDEO

Tutti i video di Carlo Garofolini, Presidente di Adico