Adico sempre aperta anche ad agosto. Garofolini: “noi ci siamo perché i problemi non vanno mai in vacanza”

Come da tradizione anche questa estate Adico non va in ferie. L’associazione dei consumatori continuerà a fornire assistenza ai cittadini anche durante le settimane di agosto, visto che, purtroppo, i problemi non vanno mai in vacanza. “Per esperienza sappiamo che è proprio questo uno dei periodi in cui la gente ha più bisogno di noi – commenta Carlo Garofolini, presidente dell’Adico – visto che durante l’estate si perdono molti contatti, molti punti di riferimento e si rischia di trovarsi invischiati in situazioni che richiedono l’intervento di persone esperte”. La presenza dell’Adico ad agosto permetterà ai soci di restare costantemente aggiornati anche sulle vicende scoppiate negli ultimi mesi, in primis il caso della Dentix, clinica multipoltrona che non ha più aperto i battenti dopo il lockdown. Sono tante in realtà le questioni ancora in fase di definizione, come quella dei rimborsi per i pendolari del servizio pubblico locale che non hanno usufruito del titolo di viaggio durante la chiusura forzata della attività a causa della pandemia. O dei risparmiatori vittime delle popolari venete che attendono il rimborso dal Fir. Non solo. “D’estate sono soprattutto gli anziani quelli più esposti a possibili truffe, raggiri, disagi o disservizi – continua Garofolini – . Non intendiamo lasciarli soli in particolare di fronte a certi venditori porta a porta o call center senza scrupolo che strappano contratti senza il reale consenso (o la reale coscienza) della controparte”.

Adico manterrà dunque i consueti orari di segreteria: dal lunedì al venerdì (0-13 e 15-19). Per contattare l’associazione è sufficiente chiamare allo 041-5349637.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *