Area fitness al parco Bissuola, la soddisfazione di Adico: “realizzata una nostra proposta formulata a marzo. Ora servono iniziative simili per gli anziani”

MESTRE. L’area fitness nel parco Bissuola di Mestre? “Un’ottima iniziativa che segue di fatto una proposta lanciata da noi a marzo e accolta con entusiasmo dallo stesso vicesindaco. Forse si poteva fare prima, viste anche le temperature di questi giorni ma come si suol dire, meglio tardi che mai”. Carlo Garofoloni, presidente Adico, plaude all’iniziativa messa in campo dalla Municipalità di Mestre che ha deciso di inaugurare questa sera una zona attrezzata del parco Albanese/Bissuola da riservare alle attività sportive. La proposta dell’associazione era legata soprattutto alla chiusura forzata delle palestre, che però ormai hanno riaperto da tempo. Fatto sta che, continua Garofolini, “la strada è quella giusta e si potrebbe pensare di fare cose simili anche a San Giuliano”. A questo punto, però, Adico lancia un appello anche a favore delle persone anziane, la categoria più colpita e isolata dalla pandemia. “Sarebbe bello utilizzare le aree verdi, in particolare quella più alberate, anche per iniziative dedicate agli ultrasettantenni – prosegue il presidente dell’associazione -. Sono loro le persone che hanno più bisogno di ritrovare il senso di comunità. I parchi possono diventare un luogo di aggregazione anche per loro, ma ci dev’essere uno stimolo tradotto in iniziative organizzate dall’amministrazione comunale. Ci permettiamo di lanciare anche questa proposta, nella speranza che venga seguita anche questa, magari in tempi più brevi rispetto all’area fitness”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *