Bollette Luce Acqua Gas e Telefonia

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Bollette “pazze”, doppie fatturazioni, interruzioni della fornitura, contratti fasulli, call center aggressivi. Nel mercato di luce e gas e della telefonia i problemi, le contestazioni, i disservizi sono all’ordine del giorno. Adico segue ogni settimana decine di utenti invischiati in storie spesso emblematiche o assurde e alle prese con aziende che non li ascoltano. Tramite l’ufficio legale dell’associazione, che ha creato rapporti diretti con i referenti dei principali fornitori, i cittadini hanno la possibilità di risolvere anche le situazioni più intricate.

Tutte le notizie sull’argomento

E’ rimasto sei mesi senza gas, da novembre 2019 ad aprile 2020, senza aver mai ricevuto alcuna comunicazione in merito, ed è stato costretto a fare di necessità virtù utilizzando tutti le soluzioni possibili per mettere a tavola dei pasti caldi. L’unica fortuna sua e della sua compagna è stata …
MESTRE. Tanta furbizia condita da un pizzico di fantasia e da una buona dose di menefreghismo nei confronti dell’Autorità garante per le comunicazioni. Nasce da questo variegato mix l’escamotage messo in campo da molte compagnie telefoniche nei confronti degli utenti che ricaricano il cellulare nelle rivendite autorizzate, tabaccherie in testa. …
SALZANO (Venezia). All’apparenza appare una cosa semplicissima. Basta solo cambiare il destinatario delle bollette e i giochi sono fatti. Insomma, subentrare in un contratto telefonico per il decesso del titolare del contratto stesso non dovrebbe essere una impresa. E invece per Graziella De Marchi, 79enne pensionata di Salzano invalida al …
TREBASELEGHE. Si era ritrovata con l’addebito in banca di alcune fatture per la fornitura di luce al suo negozio di Trebaseleghe pur non avendo mai sottoscritto alcun contratto con l’azienda in questione, Sorgenia. Ora, dopo l’intervento dell’Adico, L.S., commerciante padovana, ha risolto la spiacevole (e per molti versi emblematica) vicenda, …

In Evidenza

Partono tra poche ore gli incentivi statali per l’acquisto di vetture poco inquinanti stanziati dal Decreto Rilancio . Dal primo agosto, infatti, scattano i
Come da tradizione anche questa estate Adico non va in ferie. L’associazione dei consumatori continuerà a fornire assistenza ai cittadini