Bollette Luce Acqua Gas e Telefonia

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Bollette “pazze”, doppie fatturazioni, interruzioni della fornitura, contratti fasulli, call center aggressivi. Nel mercato di luce e gas e della telefonia i problemi, le contestazioni, i disservizi sono all’ordine del giorno. Adico segue ogni settimana decine di utenti invischiati in storie spesso emblematiche o assurde e alle prese con aziende che non li ascoltano. Tramite l’ufficio legale dell’associazione, che ha creato rapporti diretti con i referenti dei principali fornitori, i cittadini hanno la possibilità di risolvere anche le situazioni più intricate.

Tutte le notizie sull’argomento

E’ vero che le associazioni dei consumatori non intervengono nei confronti delle compagnie telefoniche lasciando soli i cittadini? Nient’affatto. Semmai è vero proprio il contrario. Eppure nel quotidiano Il Gazzettino di oggi è stata pubblicata la lettera di un cittadino che si è ritrovato nella bolletta Vodafone costi extra per …
Falsifica la firma di un anziano, per cambiargli un contratto con il fornitore di gas. Un reato odioso, soprattutto quando colpisce gli anziani, feriti doppiamente, perché truffati e perché umiliati nella loro dignità. La stazione carabinieri di Castelfranco ha denunciato a piede libero per i reati di falsità materiale commessa …
Adico propone questa interessante indagine realizzata dal portale SOStariffe.it. Il 2021 prende il via con bollette luce e gas più pesanti. In base all’aggiornamento trimestrale dei prezzi stabilito da Arera, l’Authority di settore, le famiglie in regime di maggior tutela tra gennaio e marzo del 2021 spenderanno di più per …
Bollette, scattano gli aumenti per luce e gas. Con la fine dell’anno arriva la consueta revisione delle tariffe dell’energia per famiglie e piccole imprese. E non sono buone notizie: per il gas l’aumento sarà del 4,5%, mentre è ancora più elevato per l’energia elettrica, pari al 5,3%.  In realtà, i …

In Evidenza

MESTRE. 64 pratiche aperte (metà delle quali a favore di soci veneziani) per 140 mila euro rubati dai conti di