Coronavirus

Salta la fiera di Brescia a causa del Covid, artigiana di Noale rischia di perdere l’acconto di mille euro versato per lo stand. Interviene l’Adico

NOALE. Perdere oltre mille euro per una esposizione rinviata a causa del Covid. Anche questa è una delle   conseguenze economiche che possono scaturire a causa della pandemia e delle relative limitazioni imposte dal governo. La disavventura vede come protagonista una artigiana di Noale che ora si è rivolta all’Adico per avere assistenza e ottenere indietro …

Salta la fiera di Brescia a causa del Covid, artigiana di Noale rischia di perdere l’acconto di mille euro versato per lo stand. Interviene l’Adico Leggi altro »

Oggi entra in vigore l’ordinanza di Speranza: Veneto in area arancione. Regole e restrizioni

Le ultime modifiche al Dpcm valido dal 16 gennaio sono state illustrate venerdì dall’esecutivo nella riunione con Regioni, Comuni e province, precedute da una premessa del ministro della Salute Roberto Speranza: «la situazione non può essere sottovalutata, lavoriamo insieme tempestivamente ad anticipare le restrizioni per evitare una nuova, forte ondata». È seguita anche la nuova ordinanza …

Oggi entra in vigore l’ordinanza di Speranza: Veneto in area arancione. Regole e restrizioni Leggi altro »

Il governo rinvia le cartelle esattoriali. Adico: “bene, ma servono altri interventi”. L’associazione intanto critica la gestione dei ristori agli esercenti: “in tanti non hanno visto un euro”

Il rinvio delle cartelle esattoriali? Una buona notizia per i cittadini anche se ci attendiamo nuove proroghe, altre rottamazioni e nuovi provvedimenti sul saldo e stralcio. E’ questa la posizione di Adico dopo l’atteso annuncio da parte del governo che ha procrastinato al 31 gennaio l’invio di riscossioni e accertamenti relativi al 2020 e al …

Il governo rinvia le cartelle esattoriali. Adico: “bene, ma servono altri interventi”. L’associazione intanto critica la gestione dei ristori agli esercenti: “in tanti non hanno visto un euro” Leggi altro »

Con un semplice “clic” perde il ristoro di 5 mila euro. Guida turistica mestrina si rivolge all’Adico per recuperare l’indennizzo. Garofolini: “falla clamorosa nel sistema informatico del Ministero”

MESTRE. E’ bastato un semplice clic, effettuato solo per ricontrollare la domanda e per mostrare alla sorella come si compila il modulo. Et voilà, come per magia (una magia nera, però), Alessandra Massignani, guida turistica mestrina, ha perso in questo modo il ristoro riservato dal governo alla categoria, più che mai penalizzata dal Coronavirus che …

Con un semplice “clic” perde il ristoro di 5 mila euro. Guida turistica mestrina si rivolge all’Adico per recuperare l’indennizzo. Garofolini: “falla clamorosa nel sistema informatico del Ministero” Leggi altro »

Meno presenti ma più aggressivi: il nuovo volto dei venditori porta a porta ai tempi della pandemia. La denuncia di Adico

MESTRE. Meno presenti, a causa del lockdown, ma più aggressivi. Ecco la nuova veste indossata dei venditori porta a porta per accaparrarsi clienti in questo difficilissimo periodo.  Adico, che segue ormai da anni le vittime della cosiddetta truffa del catalogo, ha aperto quest’anno una cinquantina di pratiche, quasi un terzo rispetto all’anno precedente. Il motivo, …

Meno presenti ma più aggressivi: il nuovo volto dei venditori porta a porta ai tempi della pandemia. La denuncia di Adico Leggi altro »

Dai voli cancellati alle liti condominiali fino al crac di Dentix: il Covid fa crescere del 25% i problemi di mestrini e veneziani. L’analisi di Adico al termine di questo burrascoso 2020

MESTRE. Dalle difficoltà nei pagamenti di affitti, bollette, mutui, prestiti, ai viaggi cancellati; dagli ostacoli nelle richieste dei ristori alle battaglie per i rimborsi di abbonamenti vari (palestre, trasporto pubblico, concerti); dal crac di Dentix fino alla crescita esponenziale delle liti condominiali. Mentre il 2020 sta (finalmente) per volgere al termine, Adico tira le somme …

Dai voli cancellati alle liti condominiali fino al crac di Dentix: il Covid fa crescere del 25% i problemi di mestrini e veneziani. L’analisi di Adico al termine di questo burrascoso 2020 Leggi altro »

Da oggi Italia in zona arancione, ecco cosa si può fare (e cosa no)

Da oggi tutta l’Italia cambia colore: si passa in zona arancione nei giorni 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio. Il 31 dicembre e l’1, 2, 3, 5 e 6 gennaio si tornerà in zona rossa, e tra il 31 dicembre e il primo gennaio il coprifuoco sarà prolungato fino alle 7 del mattino. Spostamenti …

Da oggi Italia in zona arancione, ecco cosa si può fare (e cosa no) Leggi altro »

Adico aperta anche durante le festività natalizie. Garofolini: “assistenza garantita, i problemi non vanno mai in ferie”

Anche quest’anno Adico….. non va in ferie. L’associazione dei consumatori presieduta da Carlo Garofolini garantisce i propri servizi dal lunedì al venerdì con i consueti orari (9-13 e 15-19) pure nel periodo natalizio. Uniche eccezioni, giovedì 24 e giovedì 31 dicembre giornate durante le quali la sede resterà chiusa ma solo nel pomeriggio. “Sappiamo fin …

Adico aperta anche durante le festività natalizie. Garofolini: “assistenza garantita, i problemi non vanno mai in ferie” Leggi altro »

Scuole chiuse, si riaccende la protesta della famiglie veneziane per gli abbonamenti Actv inutilizzati. Garofolini: “l’azienda valuti nuove forme di indennizzo”

MESTRE. Si sperava che non accadesse, invece, purtroppo, è successo. La seconda ondata del virus ha portato a una nuova chiusura delle scuole superiori e così gli studenti, da inizio novembre, sono costretti a seguire le lezioni a distanza. Risultato? In questi giorni molti genitori hanno contattato l’Adico per chiedere lumi sugli abbonamenti Actv ancora …

Scuole chiuse, si riaccende la protesta della famiglie veneziane per gli abbonamenti Actv inutilizzati. Garofolini: “l’azienda valuti nuove forme di indennizzo” Leggi altro »

Giù gli acquisti di Natale, la crisi economica fa paura quanto il Covid. Più libri che tecnologia

Quasi il 60% dei consumatori ha dichiarato di essere intenzionato a spendere meno del 2019, con una riduzione della spesa stimata intorno al 20%, quest’anno. A tracciare l’andamento degli acquisti di Natale in emergenza Covid è l’indagine Swg sulla Città metropolitana di Venezia, commissionata da Confesercenti Venezia Rovigo. Realizzata fra il 3 e il 9 dicembre, su …

Giù gli acquisti di Natale, la crisi economica fa paura quanto il Covid. Più libri che tecnologia Leggi altro »