Debiti e Crediti

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Ricevere una cartella esattoriale per una multa non pagata, non sapere a cosa si va incontro se si salta il versamento di alcune rate del mutuo per la casa, o ancora essere vittime dell’invio di “cartelle pazze”, cioè richieste di pagamento senza fondamento, e che quindi è necessario contestare: sono tutti episodi che possono creare disagi e stress al cittadino. L’associazione fornisce le informazioni necessarie per affrontare tutte queste difficili situazioni e segue i soci nelle richieste di rateizzazione di accordi saldo e stralcio.

Tutte le notizie sull’argomento

VENEZIA. Il rinvio delle cartelle esattoriali? “Un’ottima notizia”. Ora, però, “il governo metta in campo tutte le iniziative necessarie per permettere alle famiglie di riprendersi e di affrontare con più tranquillità il difficile periodo post-estivo, in primo luogo trovando il modo per limitare le spese per i testi scolastici”. Carlo …
MESTRE. C’è chi ha pagato fino a 12 mila euro per un lavoro che non è mai cominciato. E chi si trova con “impianti” provvisori o interventi parziali e ora dovrà rivolgersi con urgenza a un altro studio medico. C’è chi ha già pagato tutto in contante, chi ha programmato …
Avete debiti o pratiche in sospeso con il Fisco? Beh, a quanto pare potete stare tranquilli fino al 30 settembre. Sarebbe questa, infatti, secondo molte indiscrezioni, la nuova data entro la quale gli adempimenti tributari (compresi i controlli) sono sospesi. Un atto dovuto (in attesa di conferma) anche in vista …
VENEZIA. Ricevere una cartella esattoriale o, ancor peggio, una intimazione di pagamento, rientra fra quelle cattive notizie che possono sballare del tutto il bilancio familiare. Lo sa bene Adico che nel 2019 ha seguito e fornito consulenza a un centinaio di cittadini soprattutto veneziani,  “presi di mira” dall’Agenzia delle Entrate …

In Evidenza

Partono tra poche ore gli incentivi statali per l’acquisto di vetture poco inquinanti stanziati dal Decreto Rilancio . Dal primo agosto, infatti, scattano i
Come da tradizione anche questa estate Adico non va in ferie. L’associazione dei consumatori continuerà a fornire assistenza ai cittadini