“DIRITTI E ROVESCI”, ADICO E BLU RADIO VENETO INSIEME PER I DIRITTI DEI CONSUMATORI. LUNEDI’: CANONE RAI, TASI, TELEPASS, TELEFONIA, COSA CAMBIA PER LE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2016. GIOVEDI’: RICONVERSIONE LIRE-EURO, ALL’ADICO ANCHE UN IMPIEGATO VENEZIANO CON 35 MILIONI DEL VECCHIO CONIO. L’ASSOCIAZIONE SEGUE UNA VENTINA DI “CASI”, DAL 28 GENNAIO NON SI PUO’ PIU’ CAMBIARE. GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

Soppressione della Tasi, canone Rai in bolletta, telefonate all’estero meno care, aumento dei pedaggi Telepass. Sono alcuni tra i cambiamenti più significativi previsti per il 2016, un anno in cui le famiglie si troveranno a fare i conti anche con novità più piccole. Se ne è parlato questa mattina nella puntata dell 6.30 (repliche alle 10.10 e alle 18.30). La corte costituzionale con una sentenza dello scorso 5 novembre ha aperto la strada per convertire le lire in euro. C’è tempo fino al prossimo 28 gennaio. All’Adico anche un impiegato con 35 milioni del vecchio conio. L’argomento è al centro della puntata di giovedì alle 6.30 (repliche alle 10.10 e alle 18.30).

Ricordiamo che i podcast delle rubriche sono poi sempre disponibili sul sito di BluRadio Veneto all’indirizzo Internet http://bluradioveneto.it/categorie/tag/adico. Per sintonizzarsi su BluRadio Veneto: 88.70 FM e 94.60 FM.

 

Una risposta

  1. Tra le varie novità introdotte dal governo per il 2016, la più straordinaria è quella del pagamento del canone RAI in bolletta: il problema a mio avviso non è come pagarlo, ma se sia giusto pagarlo. La RAI si fa pagare un canone nonostante il quale siamo costretti a sorbirci una valanga di ore/anno di pubblicità, per la quale la RAI percepisce delle cospicue somme dei cui importi noi utenti non siamo affatto a conoscenza. Il governo ha trovato il modo di far pagare a tutti il canone, e va bene, però c’è da dire: “mal comune, mezzo gaudio…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.