DIRITTI E ROVESCI, ADICO E BLURADIO INSIEME PER I DIRITTI DEI CONSUMATORI. LUNEDI’: ADICO AVVIA LA PETIZIONE CONTRO GLI AUMENTI DELLE TARIFFE CIMITERIALI A VENEZIA: RACCOLTE IN POCHE SETTIMANE 500 FIRME. GIOVEDI’: PROBLEMI CON AUTO USATE, ALL’ADICO CRESCONO DEL 40% LE RICHIESTE D’AIUTO. DIFETTI OCCULTI E CONTACHILOMETRI TAROCCATI LE MAGAGNE PIU’ FREQUENTI. GLI APPUNTAMENTI DELLA PROSSIMA SETTIMANA.

Il costo dell’esumazione è cresciuto del 570%, la cremazione del 25%. E’ una vera e propria mazzata quella che si è abbattuta sui cittadini veneziani con gli aumenti delle tariffe cimiteriali introdotte dal commissario Zappalorto. Ecco perché Adico ha indetto una petizione per chiedere al neosindaco Luigi Brugnaro di cancellare quell’ordinanza. Già raccolte 500 adesioni. Questo il tema della puntata di giovedì alle 6.30 (replica alle 10.10 e alle 18.30). La frizione rotta, il contachilometri taroccato, la cinghia di trasmissione usurata: sono tantissime le segnalazioni che riceve Adico per problemi con l’auto usata. Si parlerà di questo nella puntata di giovedì prossimo, ore 6.30 (replica alle 10.10 e alle 18.30).

Ricordiamo che i podcast delle rubriche sono poi sempre disponibili sul sito di BluRadio Veneto all’indirizzo Internet http://bluradioveneto.it/categorie/tag/adico. Per sintonizzarsi su BluRadio Veneto: 88.70 FM e 94.60 FM.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.