DIRITTI E ROVESCI, ADICO E BLURADIO INSIEME PER I DIRITTI DEI CONSUMATORI. LUNEDI’: ILLEGITTIMA L’IVA SULLA TIA, ORA SI ATTENDONO I RIMBORSI. GIOVEDI’ CITTADINO RUMENO SI RITROVA CON 730 EURO IN MENO SUL CONTO PER UN CONTRATTO ASSICURATIVO MAI STIPULATO. GRAZIE ALL’INTERVENTO DELL’ ADICO LA COMPAGNIA GLI RESTITUISCE I SOLDI GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

Ora non ci sono più dubbi: l’Iva sulla Tia (Tassa di igiene ambientale) è illegittima. Ora arrivano i rimborsi, anche se non è ancora definito né quando né con quali modalità. Se n’è parlato nell’ appuntamento andato in onda questa mattina. Trovarsi senza 730 euro in banca per una polizza assicurativa mai sottoscritta. Può succedere anche questo in un mercato, quello italiano, che concede alle compagnie (come anche alle aziende che forniscono gas, energia elettrica, e non solo) di stipulare contratti telefonici senza adeguate tutele per gli utenti. La storia del cittadino romeno vittima di questa disavventura è al centro della puntata di giovedì, alle 6.30 (con repliche alle 10.10 e alle 18.30).
l senso e le modalità di svolgimento dell’iniziativa verranno illustrati nella puntata in programma giovedì alle 6.30 (con repliche alla 10.10 e alle 18.30).
I podcast delle rubriche sono poi sempre disponibili sul sito di BluRadio Veneto all’indirizzo Internet http://bluradioveneto.it/categorie/tag/adico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.