LA CAMERA VOTA ALL’ UNANIMITA’ LA RIFORMA DELLA CLASS ACTION

Si all’ unanimità sulla riforma della class action. L’Aula della Camera ha approvato all’unanimità (388 favorevoli, un astenuto, nessun contrario) la proposta di legge di riforma della class action. Il provvedimento, presentato dal Movimento 5 stelle e rivisto anche sulla base di un articolato proposto dal Pd, introduce un titolo nel codice di procedura civile dedicato alla nuova class action, attualmente inserita nel codice del consumo. Fra le novità del testo che ora passa all’esame del Senato, la possibilità di aderire all’azione di rivalsa anche dopo il pronunciamento del giudice.

Fonte: Il Sole 24 ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.