A NATALE VENDITORI PORTA A PORTA SCATENATI, BOOM DI CASI SEGUITI DALL’ADICO PER CONTRATTI FATTI FIRMARE CON ABILI ESCAMOTAGE NEL 2016 L’ASSOCIAZIONE HA SEGUITO UN’OTTANTINA DI SOCI OTTENENDO PER TUTTI IL RECESSO

All’inizio era solo Cento Vetrine. Poi sono arrivati Cv, Center Market, Gs Quality, Scelta facile, Essenzacasa e la “nostrana” Smart srl. Tanti nomi di aziende costituite in varie città italiane ma caratterizzate da una tecnica commerciale che sta mandando nel panico le famiglie. Il 2016, insomma, è stato l’anno dei venditori porta a porta, tanto che la nostra associazione ha seguito, con successo totale, un’ottantina di casi, un terzo dei quali “veneziani”. Ma in questi giorni pre-natalizi si registra un vero e proprio boom di segnalazioni e i soci (soprattutto pensionate di Mestre e Marghera, ma anche di Mogliano) seguiti dall’ufficio legale in questo periodo sono una decina. Non stiamo parlando di “normali” venditori, ovviamente, ma di commerciali che, con varie e ingegnose tecniche, fanno firmare all’ignaro interlocutore un contratto spacciandolo per un depliant informativo che invece è l’impegno all’acquisto di varia merce (per lo più materassi, mobili, accessori per la casa, ma anche pentole e macchine a vapore) per un controvalore di alcune migliaia di euro. La tecnica prevede tra l’altro che, dopo la firma del depliant, il “commerciale” si ripresenti alla famiglia oltre i 14 giorni concessi per il recesso, mettendo le persone di fronte alla realtà: avete firmato un contratto, ora dovete comprare e pagare. “L’ultimo caso risolto dalla nostra associazione è di qualche giorno fa – racconta Carlo Garofolini, presidente dell’Adico – una casalinga di Mogliano aveva ricevuto la visita di un venditore delle Gs Quality Service di Reggio Emilia e aveva firmato il solito catalogo. Dopo circa un mese il venditore è tornato per chiedere i soldi della merce ordinata e la donna è caduta dalle nuvole. Impaurita dalla possibilità di finire sotto le grinfie del recupero crediti, ha lasciato un acconto da 150 euro e poi s’è rivolta a noi disperata. Il nostro intervento, come successo in tutti gli altri casi, ha sortito l’effetto desiderato. Abbiamo contestato la mancanza di chiarezza dell’offerta e il fatto che la socia avesse firmato un contratto convinta che si trattasse di un depliant. L’azienda, pur essendo fuori dai termini del recesso, ha accolto la nostra richiesta e ha restituito l’acconto alla donna”. L’ottantina di casi seguiti dall’Adico nel 2016 si sono tutti conclusi con l’annullamento dei contratti e con un gran sospiro di sollievo da parte delle persone che si sono sentite raggirate. “In questi giorni i venditori sono scatenati anche nel nostro territorio, com’era successo fra l’altro a dicembre 2015 – continua Garofolini -. Il primo consiglio è naturalmente quello di non aprire mai a persone sconosciute e di non accettare neppure gli appuntamenti telefonici. Se si cade nel tranello, entro 14 giorni si può recedere dal contratto per legge. Siccome però la tecnica di queste aziende è proprio quella di mettere le persone di fronte la realtà dopo i canonici 14 giorni, il mio suggerimento è quello di rivolgersi subito alla nostra associazione che con il proprio ufficio legale ha risolto tutte le situazioni che si sono presentate”.

 

8 risposte

  1. Purtroppo sono capitata nella trappola della Gs service srl anche io. Mi hanno beccato che avevo appena partorito e mi hanno infinocchiato dicendomi che non avevo nessun obbligo di acquisto.
    Ho bisogno di un vostro aiuto per recedere da questa truffa.

    1. Salve,
      ci contatti pure allo 041-5349637 dal lunedì al venerdì (9-13 e 15-19).
      Gianluca Codognato
      uff. stampa Adico

  2. Salve pure io sono stata raggirare. Molto ingenuamente ho firmato quello che mi è stato proposto come un opportunità di poter acquistare con uno sconto diversi articoli. Mi è stato detto che non sarebbe stato un obbligo. Risultato dopo un mesetto arriva un agente che mi illustra diversi articoli e mi fa capire che devo per forza acquistare. Altrimenti avrei dovuto disdire per a.r.
    Mi arrabbio molto il tipo fa una telefonata e poi mi dice che la situazione andrà per vie legali a meno che io non effettui un ordine e mi propone un ulteriore sconto. Minaccio di chiamare il mio avvocato e mi arrabbio ancora di più. A quel punto il signore fa un’altra telefonata e poi mi dice che il contratto verrà annullato. Sbarra la mia è la sua copia e scrive sopra annullato. Mi devo fidare? Sarà veramente annullato oppure anche questo fa parte della truffa?

    1. Salve,

      difficile dirlo, ma probabilmente lo hanno annullato. Se non fosse così, la invito a contattarci allo 041-5349637 dal lunedì al venerdì con orario 9-13 e 15-21.

      Distinti saluti

      Gianluca Codognato
      uff. stampa Adico

  3. Salve, sono contenta di leggere quanto sopra ovvero che GS quality service ha colpito non solo la mia famiglia..
    Ho bisogno di annullare questo contratto che è stato effettivamente firmato giovedì scorso 23 febbraio ma con data 01/02/2017…
    Vi devo contattare direttamente al telefono?

    1. Salve,

      si, assolutamente, le consiglio di contattarci, così avremo modo di spiegarle sia come funziona l’associazione sia come agiamo con i venditori Porta a porta e lei potrà decidere se affidarsi o meno al nostro ufficio legale. Il nostro numero di telefono è 041-5349637 e siamo raggiungibili dal lunedì al venerdì con orario 9-13 e 15-19.

      Distinti saluti
      Gianluca Codognato
      uff. stampa Adico

  4. Buongiorno, ho avuto anche io lo stesso problema. Stamattina ho firmato un contratto di acquisto con questa impresa, perché l’agente sosteneva che ero ormai obbligato. Come posso contattarvi ? Grazie

    1. Salve…ci chiami il prima possibile allo 041-5349637. Siamo aperti dal lunedi al venerdì con orario 9-13 e 15-19.

      Distinti saluti
      Gianluca Codognato
      ufficio stampa Adico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.