Problemi Auto Nuove e Usate

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Concessionari che falliscono, chilometri taroccati, vizi non comunicati e tanto altro ancora. Per il mondo della auto (e delle vetture in genere) questo è un periodo molto difficile – testimoniato soprattutto dal calo delle vendite e dai crack di molti autosaloni- e a pagarne le conseguenze sono soprattutto gli acquirenti. Adico segue le disavventure dei clienti rimasti invischiati nell’acquisto di un mezzo che manifesta problematiche non evidenziate dal venditore e di quelli che, dopo aver versato la caparra, non vengono in possesso dell’auto perché il concessionario fallisce.

Tutte le notizie sull’argomento

SAN DONA’. La sua Nissan Qashqai è per lui come un’ambulanza. Questo perché essendo disabile al 100 per 100 e non potendo deambulare, la vettura rappresenta l’unico mezzo con il quale spostarsi e, soprattutto, andare a curarsi. Però S.R., 70enne pensionato di San Donà, dal 2017 ha la macchina bloccata …
VENEZIA. C’è chi attende da mesi un pezzo di ricambio che sembra non arrivare mai e chi aspetta che gli venga consegnata l’auto nuova e intanto deve muoversi con modalità alternative. C’è chi ha riscontrato che il tachimetro ha i chilometri taroccati e chi ha trovato vizi non comunicati dal …
Partono tra poche ore gli incentivi statali per l’acquisto di vetture poco inquinanti stanziati dal Decreto Rilancio . Dal primo agosto, infatti, scattano i bonus previsti per il settore auto, che saranno validi fino al 31 dicembre 2020. Obiettivo, dare respiro all’industria automobilistica, duramente colpita dai mesi di lockdown, e contemporaneamente incentivare l’acquisto di veicoli …
MARGHERA (VENEZIA). Il dialogo e il confronto pagano. Soprattutto quando da una parte c’è un ufficio legale, quello dell’Adico, competente ed esperto, e dall’altra una casa automobilistica seria, la Bmw. Grazie a questo utile mix, e alla caparbietà della diretta interessata, M.D., 43 enne veneziana impiegata al Casinò di Ca’ …

In Evidenza

MIRA. Era stato lasciato a terra per aver protestato (civilmente, secondo moltissimi testimoni) a causa del ritardo di 4 ore
FOSSO’. “Gentile cliente, la informiamo che è stato rilevato un accesso anomalo al suo conto”. Ecco nascosta in questo cortese