Risparmio Tradito

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Negli ultimi anni molti risparmiatori hanno dilapidato le proprie risorse economiche in investimenti presentati dai funzionari delle Poste o delle banche come sicuri e affidabili. Sono diverse gli ambiti in cui si è materializzato questo scenario, dal crollo delle azioni delle banche popolari venete ai rendimenti dimezzati dei buoni fruttiferi, dal crollo delle quote dei fondi immobiliari al fallimentare investimento in diamanti. In tale contesto, Adico nel 2019 ha avviato uno sportello dedicato esclusivamente al cosiddetto “risparmio tradito”.

Tutte le notizie sull’argomento

Per gli investitori “traditi” dalle banche (in particolare Veneto banca e Popolare di Vicenza) è arrivato come prevedibile il rinvio dei termini per la presentazione delle domande di rimborso al Fir (Fondo di indennizzo risparmiatori). “Un provvedimento inevitabile, vista l’emergenza coronavirus – spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico –  ma  che …
Venezia. Non solo la serie Q/P. Anche altre serie di buoni fruttiferi postali emessi dopo il decreto ministeriale del 1986 possono ottenere il  rimborso. E’ questo il nuovo scenario che si apre grazie al lavoro dell’ufficio legale dell’Adico che ha individuato altri positivi sbocchi per i risparmiatori. La questione è …
VENEZIA. Troppi ritardi nella consegna della documentazione necessaria,  troppe lungaggini burocratiche. E’ questa la denuncia lanciata qualche settimana fa da Adico in relazione all’annosa vicenda dei risparmiatori “traditi” dalle banche popolari venete.  L’associazione, che segue circa 150 soci “vittime” delle popolari, aveva raccolto le preoccupazioni di molti cittadini in difficoltà …
Prima, i clienti delle Poste Italiane: buoni fruttiferi e fondi immobiliari, in particolare Obelisco. Poi, gli investitori delle banche popolari venete, Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Subito dopo, gli acquirenti di diamanti come bene rifugio. Ora, i clienti della banca popolare di Bari. E’ proprio il caso di dirlo, …

In Evidenza

VENEZIA. Gli ultimi dettagli verranno definiti la prossima settimana. A quel punto – per i pendolari di Actv che hanno …
L’emergenza Coronavirus non ha provocato solo una gravissima crisi sanitaria ma ha anche aperto una lunga e articolata serie di …