SISTEMA DEXCAR, TRAMITE ADICO I PARTECIPANTI ALLA COMMUNITY POSSONO CHIEDERE LA RESTITUZIONE DI QUANTO VERSATO

In tanti sono rimasti attirati dalla proposta all’apparenza allettante: ottenere  il noleggio gratuito di una vettura per 24 mesi tramite l’adesione al Programma Marketing Bonus Auto versando una quota variabile da 547 a 1.950 euro. Alla fine, però, l’ingresso nella Community di Dexcar si è rivelato per quasi tutti una scelta fallimentare, che ha portato effettivi benefici solo a un numero limitatissimo di persone. Ad agosto 2017, poi, la Guardia di Finanza  ha effettuato dei controlli  e l’Antitrust  ha oscurato il sito perché il sistema di vendita proposto è piramidale, quindi vietato dalla legge italiana. Ora, a distanza di due anni dalla nascita della Community, molte persone stanno contattando l’Adico, non avendo mai utilizzato il noleggio e le altre proposte di Dexcar (assicurazione, manutenzione e cambio gomme) e pretendendo ora la restituzione di quanto inizialmente versato. L’ufficio legale dell’associazione si mette a disposizione dei partecipanti alla community per richiedere la restituzione di quanto investito.

Per chi non ha presentato una denuncia per truffa si provvederà alla redazione di una diffida da inviare via raccomandata internazionale e alla stesura di una denuncia querela da presentare alla guardia di finanza.

Per chi ha già presentato denuncia, si procederà solo con la diffida.

Chiunque fosse interessato può contattare la segreteria allo 041-5349637. La sede è aperta dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.