Il finto messaggio della banca miete sempre più “vittime”, sottratti 700 euro a una 40enne di Fossò. Ennesimo caso seguito da Adico

FOSSO’. “Gentile cliente, la informiamo che è stato rilevato un accesso anomalo al suo conto”. Ecco nascosta in questo cortese messaggio una truffa che sta mietendo molte vittime fra i risparmiatori e in particolar modo fra i correntisti di Intesa San Paolo. Dietro a questo sms – con caratteristiche identiche a quelli che invia la …

Il finto messaggio della banca miete sempre più “vittime”, sottratti 700 euro a una 40enne di Fossò. Ennesimo caso seguito da Adico Leggi altro »