Con un semplice “clic” perde il ristoro di 5 mila euro. Guida turistica mestrina si rivolge all’Adico per recuperare l’indennizzo. Garofolini: “falla clamorosa nel sistema informatico del Ministero”

MESTRE. E’ bastato un semplice clic, effettuato solo per ricontrollare la domanda e per mostrare alla sorella come si compila il modulo. Et voilà, come per magia (una magia nera, però), Alessandra Massignani, guida turistica mestrina, ha perso in questo modo il ristoro riservato dal governo alla categoria, più che mai penalizzata dal Coronavirus che …

Con un semplice “clic” perde il ristoro di 5 mila euro. Guida turistica mestrina si rivolge all’Adico per recuperare l’indennizzo. Garofolini: “falla clamorosa nel sistema informatico del Ministero” Leggi altro »