phishing

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Le truffe bancarie non si fermano, nel 2022 i casi seguiti da Adico sono una trentina. Garofolini: “da fine 2020 abbiamo aperto 300 pratiche e recuperato circa 300 mila euro”

VENEZIA. Avevano conosciuto una impennata nel 2020, erano esplose nel 2021, proseguono imperterrite anche nel 2022. Le truffe informatiche (soprattutto bancarie) a danni di ignari cittadini veneziani non accennano a fermarsi neanche nell’anno dei rincari e della guerra a dimostrazione che gli hacker sono ormai

Leggi tutto »

Phishing, frodi, clonazioni: cresce il numero di veneziani vittime di truffe informatiche. Ma grazie ad Adico molti ottengono dalle banche (o dalle Poste) la restituzione del maltolto

MESTRE. Dal phishing – raggiro informatico effettuato utilizzando un logo contraffatto dell’istituto di credito – alla sottrazione fraudolenta di denaro fino alla clonazione della carta di credito o del bancomat. Quella appena passata la si può definire l’estate delle truffe informatiche ai danni di ignari

Leggi tutto »

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.