vacanza informata

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Passeggero veneziano protesta per il ritardo di quattro ore, Easyjet lo caccia dall’aereo. Garofolini: “l’uomo ha detto solo “vergognatevi”. La compagnia si è comportata in modo scandaloso”

VENEZIA. Quando prendete un volo low cost, anche se siete infuriati per disservizi o ritardi stratosferici, ricordatevi una cosa: meglio non presentare le proprie rimostranze perché  il personale di  alcune compagnie, forse stanco per il troppo lavoro, si può rivelare alquanto permaloso e suscettibile. Lo

Leggi tutto »

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.