Trasporti

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Quando si viaggia in treno, auto, aereo, moto, motorino e bici possono succedere disavventure di vario genere con danni che si rivelano spesso rovinosi  non solo dal punto di vista fisico ma anche economico. Adico – che in tale ambito gestisce anche lo sportello “vacanza informata” dedicato anche al mondo dei trasporti ma legato soprattutto ai voli con particolare riferimento a cancellazioni, ritardi o smarrimento di bagagli – ha scelto di dedicare questo servizio proprio per affrontare in modo specifico i disagi che si creano nel mondo del trasporto (incidenti, scioperi e quant’altro).

Tutte le notizie sull’argomento

ROMA. Doveva partire domani, assieme al fidanzato. Un viaggio di piacere da Roma a Palermo, per andare a trovare la madre che compie gli anni. Purtroppo, però, ci si è messo di mezzo il Covid che ha colpito un suo collega e l’ha costretta all’isolamento forzato fino al 25 ottobre. …
VENEZIA. Gli effetti della pandemia continuano a farsi sentire in molti settori economici, soprattutto in quello turistico. E ancora una volta ci si trova ad affrontare la crisi di una compagnia aerea low cost, questa volta la “frequentatissima” Easyjet. I responsabili del vettore britannico hanno infatti annunciato che i voli …
MESTRE. E’ cominciata lunedì scorso la seconda fase per il ristoro dei pendolari Actv che non hanno potuto usufruire dell’abbonamento a causa del lockdown. Fino al 20 settembre, infatti, la richiesta poteva essere presentata dagli studenti che avevano acquistato nella scorsa stagione scolastica un abbonamento annuale. Le richieste sono state …
MESTRE. Sedersi sul sedile del bus e ritrovarsi con i pantaloni squagliati, bruciati da un liquido non meglio identificato. Beh, può succedere anche questo quando si sale in un mezzo pubblico come sa bene Adico che ha seguito lo scorso dicembre la disavventura di T.G., 60 enne insegnante mestrina, per …

In Evidenza

Prosegue senza sosta la “battaglia” da parte del governo Conte per arginare la nuova, temibile ondata di Coronavirus che ha
MESTRE. Trentasei operazioni in soli tre giorni con prelievi massimi di 500 euro ripetuti a pochi minuti di distanza l’uno