Tutela Lavoratori

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Il settore del lavoro è il più delicato per la vita del cittadino. Adico segue da sempre le problematiche dei lavoratori e delle lavoratrici ma di recente ha deciso di aprire un servizio apposito allargando l’ambito della propria azione grazie a un supporto professionale di alta qualità. Queste le principali problematiche affrontate dallo sportello:

  • recupero crediti salariali;
  • procedimenti disciplinari e impugnazione delle sanzioni;
  • licenziamenti individuali;
  • rivendicazione di qualifiche superiori e/o differenze retributive;
  • verifica di mansioni, categorie, qualifiche, inquadramenti;
  • mutamento di mansioni;
  • trasferimenti illegittimi;
  • violazioni relative agli orari di lavoro;
  • risarcimento danni da infortunio, malattia professionale;
  • condotte discriminatorie e mobbing;
  • tutela contrattuale dei lavoratori autonomi, agenti di commercio, rappresentanti;
  • collaborazioni domestiche;

assistenza in caso di fallimento del datore di lavoro e nelle altre procedure concorsuali.

Tutte le notizie sull'argomento

DA TRE MESI SENZA CONTRIBUTO INPS PER L’ASSISTENTE DOMICILIARE, GRAZIE ALL’INTERVENTO DELL’ADICO 41ENNE DISABILE DI NOALE RECUPERA IL BENEFICIO

NOALE (VENEZIA). Tutto risolto. Per il 41enne noalese disabile al 100%  – rimasto da un mese senza “home care premium”, il contributo dell’Inps riservato ad alcune “categorie fragili” e in questo caso utilizzato per pagare una collaboratrice domestica – il beneficio verrà ripristinato fra una quindicina di giorni, come ha

Leggi Tutto »

DA TRE MESI SENZA CONTRIBUTO PER L’ASSISTENTE DOMICILIARE, 41ENNE DISABILE DI NOALE CHIEDE AIUTO ALL’ADICO. GAROFOLINI: “L’INPS INTERVENGA SUBITO”

NOALE (VENEZIA). Fino a febbraio, nessun problema. Da quel momento in poi, il più totale silenzio. E’ così che da oltre tre mesi un 41enne di Noale affetto da una disabilità al 100% attende il contributo dell’Inps previsto all’interno del progetto Home Care Premium ideato dall’Istituto per supportare economicamente alcune

Leggi Tutto »

PENSIONI, QUOTA 100 E STOP APE: ECCO CHI CI PERDE E CHI CI GUADAGNA

Anziani disoccupati al palo e impiegati pubblici favoriti per l’uscita anticipata: la riforma delle pensioni allo studio del Governo Lega Cinquestelle, a guardare le prime indiscrezioni sul dossier sul tavolo del Governo Conte potrebbe avvantaggiare soprattutto i lavoratori più «forti» come gli uomini residenti al Nord e con impieghi più

Leggi Tutto »

COME CAMBIANO I CONTRATTI DI LAVORO: GLI AUMENTI E I NUOVI MINIMI

Cambiano i contratti di lavoro: l’intesa tra Confindustria-Cgil-Cisl-Uil annunciata a fine febbraio diventa a tutti gli effetti ufficiale con la firma delle 16 pagine di impegni prevista per oggi in tarda mattinata da parte del presidente degli industriali Vincenzo Boccia e dei tre leader confederali, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e

Leggi Tutto »