Tutela lavoratori

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Il settore del lavoro è il più delicato per la vita del cittadino. Adico segue da sempre le problematiche dei lavoratori e delle lavoratrici ma di recente ha deciso di aprire un servizio apposito allargando l’ambito della propria azione grazie a un supporto professionale di alta qualità. Queste le principali problematiche affrontate dallo sportello:

  • recupero crediti salariali;
  • procedimenti disciplinari e impugnazione delle sanzioni;
  • licenziamenti individuali;
  • rivendicazione di qualifiche superiori e/o differenze retributive;
  • verifica di mansioni, categorie, qualifiche, inquadramenti;
  • mutamento di mansioni;
  • trasferimenti illegittimi;
  • violazioni relative agli orari di lavoro;
  • risarcimento danni da infortunio, malattia professionale;
  • condotte discriminatorie e mobbing;
  • tutela contrattuale dei lavoratori autonomi, agenti di commercio, rappresentanti;
  • collaborazioni domestiche;

assistenza in caso di fallimento del datore di lavoro e nelle altre procedure concorsuali.

Tutte le notizie sull’argomento

Bocciatura alla Consulta per la parte del Jobs act che riguarda il calcolo delle indennità che spettano ai lavoratori licenziati in maniera illegittima, non migliorata neppure dal recente Decreto Dignità. La Corte costituzionale ha deciso di dichiarare “illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n.23/2015 sul contratto di lavoro …
L’ultima che circola è una falsa pagina dell’Inps nella quale si chiedono informazioni dettagliate per entrare in possesso di un fantomatico rimborso di oltre 785,850 euro. Ovviamente il consiglio è girare alla larga. Sono molti i tentativi di truffa e di phishing ai danni dei pensionati, tanto da costringere l’Istituto …
MARTELLAGO (VENEZIA). Per un anno, dal 2014 al 2015, ha percepito l’assegno dall’Inps essendo invalida al 100% a causa di una recidiva. Poco meno di 500 euro mensili fondamentali per affrontare il  grande momento di difficoltà.  Qualche giorno fa, però, L. C., 54enne di Gardigiano e cuoca part time,  ha …
NOALE (VENEZIA). Tutto risolto. Per il 41enne noalese disabile al 100%  – rimasto da un mese senza “home care premium”, il contributo dell’Inps riservato ad alcune “categorie fragili” e in questo caso utilizzato per pagare una collaboratrice domestica – il beneficio verrà ripristinato fra una quindicina di giorni, come ha …

In Evidenza

Quanto dovranno aspettare ancora gli investitori “traditi” dalle banche venete per vedere i soldi del Fir (fondo indennizzi risparmiatori)? E’