Tutela lavoratori

Dal 1988 a fianco dei consumatori

Il settore del lavoro è il più delicato per la vita del cittadino. Adico segue da sempre le problematiche dei lavoratori e delle lavoratrici ma di recente ha deciso di aprire un servizio apposito allargando l’ambito della propria azione grazie a un supporto professionale di alta qualità. Queste le principali problematiche affrontate dallo sportello:

  • recupero crediti salariali;
  • procedimenti disciplinari e impugnazione delle sanzioni;
  • licenziamenti individuali;
  • rivendicazione di qualifiche superiori e/o differenze retributive;
  • verifica di mansioni, categorie, qualifiche, inquadramenti;
  • mutamento di mansioni;
  • trasferimenti illegittimi;
  • violazioni relative agli orari di lavoro;
  • risarcimento danni da infortunio, malattia professionale;
  • condotte discriminatorie e mobbing;
  • tutela contrattuale dei lavoratori autonomi, agenti di commercio, rappresentanti;
  • collaborazioni domestiche;

assistenza in caso di fallimento del datore di lavoro e nelle altre procedure concorsuali.

Tutte le notizie sull’argomento

Ad agosto il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, cioè la quota di giovani disoccupati sul totale di quelli attivi (occupati e disoccupati) è pari al 40,7%, in aumento di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente. Lo comunica l’Istat che sottolinea come dal calcolo del tasso di disoccupazione sono esclusi …
Nessuno può essere obbligato a lavorare nei giorni festivi. Lo ha stabilito la Cassazione, che ha respinto il ricorso della Loro Piana di Romagnano Sesia. L’azienda tessile famosa in tutto il mondo aveva sanzionato una commessa che non si era presentata al lavoro il giorno dell’Epifania. La multa era stata …
La questione del lavoro nei giorni di festa continua a tenere banco e a scendere in campo è un vescovo: quello di Melfi, monsignor Gianfranco Todisco, ha inviato una lettera direttamente al numero uno di Fca, Sergio Marchionne, chiedendo di bloccare la produzione di Jeep Renegade e 500X nello stabilimento …
«Da sabato si è aperta una fase nuova per il lavoro in Italia». Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, commenta così il debutto del nuovo contratto a tutele crescenti. «Si avvia la costruzione di un nuovo mercato del lavoro più efficiente ed efficace, ed al tempo stesso più equo ed …

In Evidenza

The current query has no posts. Please make sure you have published items matching your query.