VENDITORI PORTA A PORTA, GRAZIE ALL’INTERVENTO DI ADICO CENTO VETRINE RESTITUISCE ANCHE I SOLDI (O GLI ASSEGNI) GIA’ ANTICIPATI DAI “CLIENTI”

Assegni bloccati, importi in contanti restituiti con vaglia postale. Anche chi ha fornito anticipi ai venditori porta a porta del gruppo Cento vetrine (o CV sol) può dormire sonni tranquilli se si è affidato all’ufficio legale dell’Adico. Gli esperti dell’associazione, infatti, oltre ad aver ottenuto l’annullamento dei contratti non ancora perfezionati con un anticipo sull’ importo totale, stanno ricevendo dall’azienda anche risposte positive per chi ha già sborsato qualcosa. “La maggior parte delle persone che si sono rivolte a noi – spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico – lo ha fatto dopo aver sottoscritto inconsapevolmente il contratto, presentato come un catalogo, ma senza aver anticipato alcun importo. Alcune persone, invece, hanno inviato un assegno come anticipo oppure hanno pagato in contanti. In entrambi i casi il nostro ufficio legale ha risolto la situazione. Per quanto riguarda gli assegni, nella liberatoria inviata dall’azienda per annullare i contratti si comunica anche che sono stati bloccati gli assegni stessi, nel secondo caso si annuncia che verrà inviato un vaglia ai diretti interessati con gli importi già versati come anticipo”.

Nel 2016 sono aumentati in modo esponenziale i casi di persone raggirate dai venditori porta a porta che fanno firmare contratti anche da alcune migliaia di euro spacciandoli per cataloghi. “Da subito abbiamo risolto il 100 per cento dei casi contestando l’assenza di consenso da parte del contraente – continua Garofolini – ora stiamo ottenendo ottimi risultati anche per chi ha già anticipato una parte dell’importo richiesto o in contanti o con l’assegno. Invitiamo le persone che hanno ricevuto la visita dei venditori, di rivolgersi a noi e ci raccomandiamo di non accettare gli eventuali prodotti inviati dall’azienda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.