Associazione Difesa Consumatori

dal 1988 a fianco dei consumatori

ADICO

previous arrow
next arrow
Slider

Adico Associazione Difesa Consumatori è un’organizzazione senza fini di lucro che dal 1988 opera su tutto il territorio nazionale e allo sportello di via Volturno 33 a Venezia Mestre per promuovere gli interessi e tutelare i diritti dei cittadini consumatori e degli utenti di beni e servizi attraverso attività di consulenza e assistenza, la promozione di iniziative e la sensibilizzazione della stampa e dell’opinione pubblica sui temi di interesse.

L’associazione si ispira ai principi della partecipazione democratica, della solidarietà, della promozione sociale, della qualità della vita, della sussidiarietà e dell’attenzione alle fasce più deboli della società. Completamente autonoma e indipendente, Adico Associazione Difesa Consumatori si finanzia esclusivamente attraverso le quote associative, la realizzazione di campagne di sensibilizzazione e la fornitura di consulenze…. CONTINUA

NEWSLETTER ADICO

Iscriviti subito per rimanere sempre informato!

Notizie

Anche a marzo per coloro che riscuotono la pensione presso Poste Italiane è stata prevista l’anticipazione del pagamento che, rispetto alle normali scadenze, è stato distribuito su più
MESTRE. Affitti sempre più cari, case sempre meno agibili. Per molti inquilini degli alloggi pubblici, comunali o dell’Ater, i disagi sono sempre ormai all’ordine del
Truffe, truffe e ancora truffe. Mai come in questo periodo (colpa del Covid?) si registrano tentativi di raggiri di ogni tipo: porta a porta, in
Tanto tuonò che piovve. I tuoni, in questo caso, possono essere la metafora delle innumerevoli denunce lanciate da Adico nei confronti dei truffatori porta a
“Stop alle multe per mancata comunicazione del guidatore”. E’ un appello accorato quello che Adico lancia al governo, in considerazione anche del grave momento di
I segnali sono tutti sotto i nostri occhi ma per inesperienza potremmo scambiarli per altro. La rete che salta di continuo, i video che si
ROMA – A un anno dall’entrata in vigore dell’RC familiare, che consente di assicurare i veicoli presenti nel nucleo familiare utilizzando la classe di merito
Dopo le tante battaglie condotte dai consumatori e dalle associazioni che li rappresentano, l’Agcom ha introdotto grosse novità per i cittadini da tempo in lotta
MESTRE. Tre casi in una sola settimana: la ragazza che ha acquistato un elettrodomestico Kitchenaid a novembre e sta ancora aspettando che gli arrivi a
Controlli a tappetto e stretta “anti furbetti” per evitare il ricorso fraudolento al Cashback, la misura introdotta dal governo Conte bis e facente parte del piano Cashless
MESTRE. Diciamolo chiaramente (e con molto rammarico): nel mondo dei carburanti il principio di proporzionalità non esiste. Non si spiegherebbe, altrimenti, perché in questi giorni,
Dopo il grande successo ottenuto negli anni passati, torna anche quest’anno in Adico il servizio di assistenza alla compilazione del modello 730, una proposta ormai

Comunicati Stampa

MESTRE. Palestre chiuse? E allora, attrezziamo i parchi cittadini per consentire ai mestrini di allenarsi in vista dell’imminente e sempre temuta prova costume. E’ questa
VENEZIA. Perseverare sarà pure diabolico ma spesso è l’unico modo per ottenere giustizia. Lo sa bene Adico che in molte occasioni ha dovuto sudare le
MESTRE. 64 pratiche aperte (metà delle quali a favore di soci veneziani) per 140 mila euro rubati dai conti di ignari correntisti. Non accennano a
SALZANO. A volte, si sa, lo shopping può costare caro. Ma quando la spesa lievita per colpe non nostre, allora al danno si aggiunge pure
PADOVA. La disavventura più drammatica (e odiosa) l’ha vissuta un pensionato 82enne che si è visto sottrarre oltre 11 mila euro dal proprio conto. Altri
VENEZIA. La battaglia “legale” dura ormai da due anni. Due anni durante i quali, assistita da Adico, ha cercato di trovare un accordo bonario con
TREVISO. 10 mila euro da un conto corrente, atri 3 mila euro da un altro. La truffa del finto sms a nome di Banca Intesa
MARCON. Hanno protestato in modo formale chiedendo spiegazioni al Comune, hanno deciso di avviare una raccolta firme e stanno organizzando manifestazioni in strada. Ma non
MESTRE. Novantasette pratiche chiuse con esito positivo, migliaia di euro recuperati a favore degli ex pazienti per lavori non ancora eseguiti. Il caso Dentix, esploso
QUARTO d’ALTINO. C’è anche un ultraottantenne di Quarto d’Altino invalido al 100 per 100 fra le persone vittime della truffa del finto sms a firma
MESTRE. Il caso più eclatante riguarda un cittadino del Lido a cui sono stati sottratti addirittura 5 mila euro. Ma ormai la truffa è diffusissima
MIRA. Era stato lasciato a terra per aver protestato (civilmente, secondo moltissimi testimoni) a causa del ritardo di 4 ore accumulato dalla compagnia aerea low

Sondaggio

La tua opinione è importante

Diventa Socio

Adico, Associazione Difesa Consumatori mette a disposizione la consulenza gratuita dei propri esperti ai soci e ai loro famigliari per tutta la durata dell’iscrizione (annuale).

La consulenza viene erogata su appuntamento di persona,  previo appuntamento telefonico o via mail , nella sede nazionale in via Volturno 33 a Mestre Venezia.

Media

Facebook