AEEG: LE BOLLETTE SI POSSONO RATEIZZARE ANCHE DOPO LA SCADENZA

Buone notizie per i consumatori: le bollette di luce e gas possono essere pagate con rateizzazione anche se sono già scadute.

Lo rende noto in un comunicato stampa l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (Aeeg). Nel comunicato di parla di un di un allungamento dei tempi a disposizione e di un rafforzamento delle garanzie per i clienti morosi. Le nuove disposizioni sono state approvate dall’Autorità con la delibera 258/2015/R/com. In base alle nuove disposizioni, i clienti in regime di tutela  potranno effettuare la richiesta di rateizzazione anche nei 10 giorni successivi al termine fissato per il pagamento della fattura. Fino a ora non era possibile inviare richiesta di rateizzazione dopo la scadenza.

Per quanto riguarda il rafforzamento delle tutele dei consumatori, le nuove disposizioni prevedono l’obbligatorietà della comunicazione di messa in mora per tutte le fatture non pagate “anche per quelle scadute nel periodo in cui è già in corso una precedente procedura di mora”. Se non c’è la comunicazione di messa in mora il venditore non potrà richiedere la sospensione della fornitura. Si vuole in questo modo evitare la sospensione della fornitura in caso di morosità se il cliente non ha ricevuto in tempo utile la comunicazione riferita a ciascuna fattura non pagata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.