DIRITTI E ROVESCI, ADICO E BLURADIO INSIEME PER I DIRITTI DEI CONSUMATORI: BOOM DELLA BOLLETTA DELL’ACQUA, OLTRE 21 EURO AL MESE; gli ITALIANI SPENDONO PIU’CHE PER LA MINERALE. DISOCCUPAZIONE, LO SCANDALO INCONFESSABILE: PAGARE PER LAVORARE

Bolletta dell’acqua sempre più cara per gli italiani, che però spendono di meno per l’acqua minerale in bottiglia. L’esborso relativo alla voce dell’ ”acqua per l’abitazione principale”, che ovviamente include tutti gli usi domestici, mostra una crescita sostenuta negli ultimi cinque anni (+74%), passando dai 12,16 euro del 2008 ai 21,18 euro del 2013. Sarà questo l’argomento del primo appuntamento di martedì (ore 10.10, in replica alle 17.10).

Un datore di lavoro che assicura un contratto regolare in cambio di una percentuale della cifra in busta paga. Succede anche questo in un Paese, l’Italia, in cui la disoccupazione viaggia ancora a livelli preoccupanti. Insomma, lo sfruttamento del lavoratore non si ferma neppure dopo la firma di un contratto.  Sarà questo il tema della seconda puntata di giovedì (ore 10.10, in replica alle 17.10).

Ricordiamo che i podcast delle rubriche sono poi sempre disponibili sul sito di BluRadio Veneto all’ indirizzo Internet http://bluradioveneto.it/categorie/tag/adico. Per sintonizzarsi su BluRadio Veneto: 88.70 FM e 94.60 FM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.