EMISSIONI “TRUCCATE”, VOLKSWAGEN ITALIA RISPONDE ALL’ADICO E ASSICURA UN INTERVENTO “CELERE E PRECISO”. 50 I SOCI VENEZIANI SEGUITI DALL’ASSOCIAZIONE

Un intervento celere, preciso e senza alcuna spesa per i proprietari del veicolo. Il gruppo Volkswagen Italia sta rispondendo alle lettere (circa una 50ina) inviate dall’ufficio legale dell’Adico per conto di soci veneziani “vittime” dello scandalo “emissioni truccate”, confermando tutto il proprio impegno e la propria disponibilità per risolvere il problema il più velocemente possibile. Adico in queste settimana ha inviato una diffida al Gruppo Volkswagen Italia con un doppio scopo: interrompere i termini di prescrizione di una eventuale azione legale e richiedere il risarcimento alla Casa Automobilistica. “E’ stato accertato che Volkswagen ha installato nella centralina della auto prodotte un software che altera i dati reali sulle emissioni – ha spiegato Carlo Garofolini, presidente dell’Adico, annunciando le azioni contro Volkswagen – E, al di là della violazione delle norme ambientali, si è andati a violare anche i diritti dei consumatori. Infatti è chiaro che ci sia stato un danno per l’acquirente, che in molti casi ha scelto quel tipo di vettura proprio per le sue caratteristiche”. Ora Volkswagen sta rispondendo alla nostra associazione (e alle persone che si sono rivolte all’Adico) spiegando che “sarà effettuato un intervento tecnico, a spese del Gruppo, nel pieno rispetto di un piano d’azione che la Casa costruttrice ha condiviso, ottenendone l’approvazione, con la competente autorità estera per il rilascio dell’omologazione del veicolo stesso”. Adico, dunque, monitorerà la situazione riservandosi eventuali azioni giudiziarie nel caso Volkswagen non dia seguito alle proprie rassicurazioni e confermando la volontà di richiedere il risarcimento per i propri soci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.