Internet “lumaca”, grazie ad Adico l’operatore annulla senza penali il contratto business a una azienda veneziana

VENEZIA. Un servizio internet lumaca, “assolutamente insufficiente” e “del tutto inidoneo alla fruizione dell’offerta business così come sottoscritta dal socio”. Sono queste le motivazioni con le quali Adico, a nome di un proprio iscritto veneziano, ha chiesto a Vodafone la chiusura, senza penali, di un contratto aziendale che non rispetta le performance promesse. Una attività molto frequente, non c’è dubbio, ma che questa volta ha avuto una risoluzione rapidissima, a dimostrazione che, forse, qualche cosa sta cambiando nel dialogo fra utenti e fornitori di servizi telefonici anche se, è giusto rimarcarlo, solo il nostro intervento ha smosso le acque dato che le numerose richieste inviate dal socio al servizio clienti prima di rivolgersi a noi, non erano state prese in considerazione. Ora, invece, Vodafone, pur non riconoscendo le contestazioni, ha accolto in tempi molto stretti le richieste avanzate dall’ufficio legale dell’associazione, riconoscendo la chiusura bonaria del rapporto senza alcun costo aggiuntivo. Un’ottima notizia, come conferma lo stesso Carlo Garofolini, presidente dell’Adico, perché “solitamente anche noi dobbiamo lottare per ottenere giustizia in queste vicende, visto che la controparte difficilmente vuole ammettere, seppur indirettamente, di non aver soddisfatto le necessità del cliente. In questo caso la “vittima” è una azienda che ha riscontrato grandi problematiche nell’utilizzo di internet, acquistato nell’ambito di una offerta business che non ha rispettato le premesse e le promesse. Può succedere – prosegue Garofolini – che le performance non rispettino le aspettative eppure tanti operatori faticano a riconoscere le proprie colpe e quindi pretendono la penale anche se la richiesta di chiusura è più che motivata, come in questo caso. Certo, siamo dovuti intervenire noi per risolvere la situazione, ma almeno l’accordo è giunto in tempi molto brevi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *