ORDINA ON LINE UNA STUFA A LEGNA MA A QUASI UN ANNO DI DISTANZA DALL’ACQUISTO NON HA ANCORA RICEVUTO NULLA. PENSIONATA VENEZIANA CHIEDE L’INTERVENTO DELL’ADICO

CAVALLINO-TREPORTI (VENEZIA). Per quella stufa a legna della Nordica ha investito oltre 500 euro. Un sacrificio economico di un certo valore per un prodotto elegante e funzionale. Purtroppo però, a quasi un anno di distanza dal bonifico effettuato a febbraio 2018, la stufa non è mai arrivata. Per questo G.B., pensionata di Cavallino-Treporti in provincia di Venezia, ha deciso di rivolgersi all’Adico, dopo aver tentato inutilmente di contattare il sito tramite il quale si era rivolta per prendere quel prodotto, info@bricociao.it. La disavventura della donna, a quanto si può evincere dalle recensioni dedicate al sito stesso, è stata vissuta anche da altre persone in modo analogo. Ecco perché, come spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico, “vogliamo segnalare il sito “incriminato”, per evitare che altre persone subiscano lo stesso trattamento. Naturalmente ci auguriamo che si tratti di un disguido, e speriamo che l’azienda invii al più presto la stufa a legna già pagata dalla nostra socia con un bonifico inviato a una società che si chiama Nesis srl. Per ottenere questo risultato abbiamo mandato una diffida con la quale chiediamo ovviamente che il contratto venga onorato”. G.B., come detto, ha effettuato l’acquisto a febbraio. Non è la prima volta che la pensionata di Cavallino-Treporti compera prodotti utilizzando l’e-commerce e nelle precedenti esperienze le cose erano andate sempre bene. Questa volta, invece,  no. “La nostra socia – continua Garofolini – dopo aver fatto il bonifico e aver atteso invano per alcune settimane, ha provato a contattare il sito. All’inizio ci è riuscita e ha ottenuto una risposta interlocutoria ma quello è stato l’ultimo contatto. Ha tentato anche di inviare una raccomandata r/r ma è tornata indietro. Purtroppo nel mondo dell’e-commerce le fregature sono spesso dietro l’angolo e bisogna stare sempre molto attenti prima di fare un acquisto. Ma non è facile, ce ne rendiamo conto, perché chi mette in piedi raggiri o vere e proprie truffe è bravo anche a tutelarsi. La cosa migliore, prima di comprare on line, è quella di guardare le recensioni del sito che vende i prodotti. Molte volte una semplice ricerca sul web può salvare  il nostro portafoglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.