Proroga revisione auto e patente: le nuove scadenze 2022

Il 27 dicembre 2021 il Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili ha ufficialmente prorogato i termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità, modificando anche le scadenze relative alla revisione periodica di auto e veicoli a motore. Nella circolare del 27 dicembre 2021 troviamo tutte le date da segnarsi nel calendario 2022 (che di seguito riassumeremo).

Proroga revisione auto e rinnovo patenti: le nuove scadenze 2022

L’emergenza sanitaria non ancora rientrata ha spinto il Mit a prorogare, anche per il 2022, i termini relativi alle scadenze per revisioni auto e rinnovo patenti. Nello specifico, l’art. 1, comma 1, del decreto legge n. 221 del 24 dicembre 2021, ha ulteriormente prorogato il termine dello stato di emergenza fino alla data del 31 marzo 2022, stabilendo conseguentemente che:

  • tutti i certificati, attestati, permessi e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e la predetta data del 31 marzo 2022, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza: quindi fino al 29 giugno 2022;
  • la prova di controllo delle cognizioni per il conseguimento di una patente di guida, la cui domanda sia stata presentata tra il 1° gennaio 2021 e la data di cessazione dello stato di emergenza, e quindi entro il 31 marzo 2022, può essere espletata entro un anno dalla data di presentazione della domanda.

Patenti e rinnovi fogli rosa, tutte le proroghe 2022

La direzione generale per la motorizzazione, per i servizi ai cittadini e alle imprese in materia di trasporti e navigazione, ha recentemente pubblicato una tabella di sintesi delle proroghe di validità patenti (ed altri documenti abilitativi alla guida) rilasciati in Italia. In questo elenco rientrano anche gli attestati di certificazione, con riferimento alle date di scadenza e/o rinnovo del rilascio ma anche di conferma della loro validità.

Per quanto riguarda le patenti, la proroga della data di scadenza della validità per la circolazione in ambito Ue e SEE è:

  • di 13 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria fissata dal 1° febbraio 2020 al 31 maggio 2020;
  • confermata al 1° luglio 2021 se la scadenza originaria di validità cadeva nel periodo che va dal 1° giugno 2020 al 31 agosto 2020;
  • di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria fissata dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021.

Infine, per le patenti scadute tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, la data di scadenza della validità per la circolazione in ambito nazionale è stata prorogata al 29 giugno 2022.

La validità dei fogli rosa in scadenza nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e 31 marzo 2022, invece, è stata prorogata al 29 giugno 2022 (ma se il foglio rosa scade tra il 30 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022 il termine per chiedere il riporto dell’esame di teoria della patente è stato fissato a due mesi, quindi la scadenza è stata spostata dal 30 giugno 2022 al 31 agosto 2022.

Revisioni auto 2022: tutte le scadenze e le proroghe del nuovo anno

Nella tabella del Mit (consultabile qui) sono state riportate anche tutte le scadenze e le proroghe relative alle revisioni auto 2022. Nello specifico, per i veicoli di categoria M, N, O3, O4, T5, la scadenza originaria per la revisione:

  • se fissata a febbraio 2021 è stata spostata al 31 dicembre 2021;
  • se fissata a marzo 2021 è stata spostata al 31 gennaio 2022;
  • se fissata ad aprile 2021 è stata spostata al 28 febbraio 2022;
  • se fissata a maggio 2021 è stata spostata al 31 marzo 2022;
  • se fissata a giugno 2021 è stata spostata al 30 aprile 2022.

Va ricordato, a tal proposito, che le proroghe sono disposte dal regolamento 2021/267 e, quindi, valide su tutto il territorio Ue, Italia compresa.

Fonte: QuiFinanza.it

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continuando a navigare nel sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici neccessari che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.